Ulivo: Eleganza Millenaria

ulivoQuando si parla di alberi di ulivi viene subito in mente un albero sontuoso, elegante e di antica bellezza.

Le origine di questo albero sono a tutt’oggi incerte. Sicuramente è un albero che mette radici già in epoca preistorica, probabilmente diffusosi dal territorio che oggi corrisponde all’Asia Minore, terra ancora ricca di foreste di ulivi selvaggi.

Terra madre dell’ulivo è, nell’area mediterranea, sicuramente la Grecia, dove venne per la prima volta anche coltivato dall’uomo.

Nell’antica Grecia l’ulivo diventa una pianta sacra, simbolo del potere divino sulla terra.

Coloro che venivano colti a deturparne la loro bellezza subivano punizioni drastiche: esilio o addirittura morte.

Oggi come nell’antichità, l’olio d’oliva è usato anche nella cosmesi, ingrediente base di creme e unguenti di bellezza.

Anche le foglie d’ulivo sono utili, tanto quanto i suoi frutti. Con l’estratto delle foglie d’ulivo si ricavano sostanze nutritive, utili ad abbassare la pressione e il colesterolo, oltre che ad essere dei veri e propri antivirali naturali.

Infine come non parlare del pregiatissimo legno d’ulivo. Il suo colore biondo scuro e la sua lucidità naturale hanno ispirato artisti e falegnami, che con esso creano sculture e oggetti d’arte e d’arredo di grande eleganza.

This entry was posted onvenerdì, ottobre 2nd, 2015 at 11:53 and is filed under News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.

About the author